Vellutata leggera, comfort food

Difficoltà

Facile

Costo

Basso

Categoria

Primi piatti

Tempo di preparazione

40 minuti

 

Dopo le feste è facile sentirsi un po’appesantiti, non dobbiamo fare l’errore di saltare i pasti o fare diete strampalate, io cucino piatti leggeri come questa vellutata leggera a base di verdure e patate, senza panna ne latte. Per dare più gusto a questa vellutata leggera e renderla ancora più depurativa aggiungo una grattata di zenzero.

Le patate danno la giusta cremosità e la dose di carboidrati necessari e le verdure forniscono l’apporto di fibre che aiutano a depurare.

Leggi anche  Pasta sciue sciue, primi piatti

E’ una ricetta facilissima e molto economica.

 

Ingredienti per la vellutata leggera

Dosi per 2 persone

400/500 gr di patate

1 cuore di sedano

1 carota

Sale

Zenzero

Crostini di pane

Rosmarino

Olio evo

 

Pelare le patate, le carote e il cuore del sedano.

Tagliare tutto a pezzi grossi, mettere il tutto in un pentolino  con 1 litro di acqua salata e fate cuocere per mezz’ora.

Fare i crostini in questo modo, prendere del pane raffermo, tagliarlo a cubetti regolari e passarli in forno a 200° finché non diventano dorati.

Leggi anche  Pasta pesto e patate

Trascorsa la mezz’ora frullare la vellutata leggera con il frullatore ad immersione, controllare la consistenza, se risulta troppo liquida farla ridurre fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Mettere la vellutata nei piatti da portata e servire con una grattata di zenzero, un filo di olio di ottima qualità, i crostini e un rametto di rosmarino.

In questa vellutata leggera è importante usare un olio d’oliva di ottima qualità perché fa veramente la differenza.

Leggi anche  Panzerotti pomodoro e mozzarella

Buon appetito

Curiosità dal libro “La dieta furba”

Le zuppe e le vellutate sono preziose per la dieta.

  1. Se mangiate come primo piatto riempiono lo stomaco e danno subito un grande senso di sazietà
  2. Reidratano aiutando il corpo a riacquistare i liquidi necessari per smaltire tossine e gonfiori.
  3. Sono saporite e golose anche senza condimento
  4. Fonte di fibre
  5. Grazie alle verdure e alle erbe aromatiche sono una miniera di viatanime

Ciao fammi sapere cosa pensi del mio post e lasciami un commento o eventuali domande