Torta di rose morbidissima

Io adoro questa torta, morbidissima e stupenda da vedere…..la torta di rose classica prevede un ripieno di crema e uvetta ma avendo un nipote che con la crema non va molto d’accordo la mia versione prevede  al posto della crema la marmellata…..una vera golosità anche in questa versione!!!!

Ho trovato questa ricetta sul libro di Benedetta Parodi e me ne sono innamorata!!!! E’ molto più veloce di quella che facevo io, che prevedeva tempi più lunghi di lievitazione, e il risultato è identico!!!!

Leggi anche  La tira sapete cos'è (panino con salsiccia)

 

torta di rose

Ingredienti per la torta di rose

  • 350 gr farina
  • 150 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio
  • 3 tuorli
  • 25 gr lievito di birra
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 200 gr uvetta
  • marmellata
  • sale

In una ciotola sciolgo il lievito nel latte tiepido, aggiungo l’olio, lo zucchero e i tuorli, frullo con le fruste elettriche per alcuni minuti.

Tolgo le fruste e metto le spirali, aggiungo la farina, un pizzico di sale e impasto bene fino a formare una palla bella liscia, elastica e compatta.

Stendo l’impasto con il mattarello e foro un rettangolo, o almeno il di più possibile simile a un rettangolo 🙂 mi raccomando non deve essere troppo sottile.

Leggi anche  Ciliegie in coppa con gelato

Spalmo sul mio rettangolo la marmellata, meglio quella più densa, e metto l’uvetta precedentemente lasciata in ammollo nell’acqua tiepida.

Arrotolo la pasta su se stessa formando un lungo cilindro e taglio dei tronchetti alti 3/4 centimetri.

Sistemo i tronchetti in una teglia da 24 cm foderata con carta forno, i tronchetti devono essere distanziati uno dall’altro, non preoccupatevi lievitando si attaccheranno. Lascio lievitare 1 ora (o fino a quando i tronchetti non arriveranno a toccarsi) coprendo la teglia con della pellicola.

Leggi anche  Brioches farcite morbidissime

Una volta che la torta è ben lievitata metto in forno per 25 minuti a 200° in forno statico, se la farcite con la crema i tempi di cottura si allungheranno un pochino.

Fate attenzione, se vedete che comincia a colorirsi troppo coprite con stagnola o carta forno.

torta di rose

Provatela e lasciatemi le vostre foto sulla mia pagina fb 

titolo blog3

 

1 commento

Ciao fammi sapere cosa pensi del mio post e lasciami un commento o eventuali domande