Ricetta crepes ricetta base

Crepes o crespelle, nella cucina italiana viene generalmente chiamata crespella la versione salata e crepe la versione dolce. Esiste un’ulteriore distinzione, alcuni le chiamano crepe quando vengono servite senza un’ulteriore cottura mentre le crespelle vengono cotte anche successivamente.

[quote]Crespella o crepes che sia, la realtà non cambia: una sottile frittatina di uova, farina e latte fatta dorare da entrambi i lati, e poi farcita con deliziosi ripieni salati o dolci[/quote]

La ricetta è uguale sia per la versione dolce che salata, nel caso di crepe dolci si uò aggiungere un po’ di zucchero diminuendo la dose di sale.

Leggi anche  Amaretti|Ricetta ligure

crepes ricetta base

 

Ingredienti per 12 crepes

100 gr farina

1 uovo

2 dl di latte

sale

Sgusciate una terrina l’uovo, unite una presa di sale (per quelle dolci io unisco un cucchiaio di zucchero a velo) e sbattete con un frusta.

In un altro recipiente mettete la farina e il latte, amalgamate fio ad ottenere un composto abbastanza liquido, unite il composto di uova e lavorate per amalgamare bene bene tutti gli ingredienti.

Lasciate riposare il composto per almeno 30 minuti.

Trascorsi i 30 minuti ungete una padellina con pochissimo burro, fatelo scaldare e versate poca pastella per volta , distribuendola bene sul fondo in modo che resti appena velata (le crepe devono risultare molto sottili). Fate rapprendere e colorire la crepe da una parte e giratela delicatamente per farla dorare anche dall’altra parte.

Leggi anche  Schiacciata di carnevale

La vostra crepes è pronta!!!!

[toggle title_open=”close me” title_closed=”VATRIANTI” hide=”yes” border=”yes” style=”default” excerpt_length=”0″ read_more_text=”Read More” read_less_text=”Read Less” include_excerpt_html=”no”]Potete sostituire due cucchiai di latte con un’uguale quantità di brandy, Gran Marnier, rum.

Aggiungere la scorza grattuggiata di un’arancia o di un limone

sostituire parte della farina con noci, mandorle o nocciole tritate

sostituire tutto o in parte il latte con vino dolce[/toggle]

Leggi anche  Muffins alla banana ricetta di Erica

[toggle title_open=”Suggerimenti” title_closed=”Open Me” hide=”yes” border=”yes” style=”default” excerpt_length=”0″ read_more_text=”Read More” read_less_text=”Read Less” include_excerpt_html=”no”]Non sbattete le uova con troppa energia per evitare che si fori la schiuma

Fate fondere il burro senza farlo colorire, altrimenti potrebbe bruciare.

Fate attenzione alla temperatura della padella: se è troppo fredda la pastella non aderisce se è troppo calda forma le bolle

Le crepe si conservano in frigo appoggiate una sull’altra e coperte con della pellicola per alimenti

Per una conservazione più prolungata si possono anche surgelare
[/toggle]

Guardate io come le ho usate

Ciao fammi sapere cosa pensi del mio post e lasciami un commento o eventuali domande

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.