Insalata di panizza o panissa

Un’altro modo di mangiare la panizza o panissa è in insalata….la ricetta base è sempre quella della panissa fritta  ma è una versione più leggera, dopo averla fatta raffreddare tutta la notte viene tagliata a cubetti e condita in insalata.

Insalata di panizza 2

Insalata di panizza

100 gr di insalatina

50 gr di gherigli di noce

2 peperoni (1 rosso, 1 giallo)

Leggi anche  Pane dolce all'uvetta mdp con miele | Ricetta vegan

50 gr parmigiano

olio

aceto balsamico

sale

pepe


Ho preparato la panizza come descritto qui, mentre la panizza si raffreddava ho lavato e tagliato in 4 i peperoni, li ho messi in una teglia e li ho cotti in forno statico per circa 40 minuti o fino a quando risultano ben coloriti.

Ho spellato i peperoni e li ho tagliati a quadretti. Ho tagliato la panizza a dadini di 1 cm per lato e l’ho messa in un’insalatiera insieme ai peperoni, all’insalata ai gherigli di noce e al parmigiano tagliato a petali sottili.

Leggi anche  Coniglio arrosto con salsa al vino rosso

Ho condito l’insalata con olio evo, sale e aceto balsamico.

Ho mescolato e servito.

Buonissima!!!!!

Insalata di panizza

Ti potrebbero anche interessare

Plumcake allo yogurt

Muffin vaniglia senza burro

Pesche ripiene -ricetta leggera

Muffins di pere light ricetta semplice

Schiacciata di carnevale

Muffin alle pere sofficissimi

Torta yogurt e gocce di cioccolato

Leggi anche  Tiramisù alla crema di nocciole senza mascarpone

Coppa all’ananas e ricotta

Guarda anche

Ciao fammi sapere cosa pensi del mio post e lasciami un commento o eventuali domande

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.