Pizza Napoletana social

Ieri pizza napoletana social con le mie amiche del gruppo GZ, Viky art e cucina ha organizzato questo stupendo evento.

Che bello fare la pizza tutte assieme……la ricetta poi si è rivelata stupenda!!!!! L’originale la potete trovare in questo bellissimo blog, vi consiglio di passare a vedere che stupenda pizza vi può venire 🙂 la mia è poco fotogenica ma il profumino che emanava ha fatto si che il condor che mi ritrovo in casa non mi ha lasciato fotografare tanta era l’ansia  di assaggiare :-). E’ veramente ottima!!!!!

Facile da fare, richiede solo un po’ di tempo per le lievitazioni ma per una vera pizza napoletana ne vale la pena. Il risultato è assolutamente garantito 🙂

Leggi anche  Oggi pizza

pizza napoletana

Ingredienti per la pizza napoletana

  • 250 grammi di farina manitoba o farina tipo 0
  • 125 grammi di farina 00
  • 250 grammi di acqua
  • 1 cucchiaio di sale ( potete ridurlo ad 1/2, considerate che ce ne vorrebbero 50 gr. circa)
  • 2 grammi di lievito di birra
  • condimento olio pomodoro e basilico e mozzarella (io ho usato stracchino)

Procedimento:

Ho mescolato le farine, sciolto il lievito con acqua, aggiunto metà della farina e impastato 5 minuti, poi ho aggiungto il sale la restante farina e ho continuato ad impastare altri 15 minuti, ideale sarebbe impastare con una planetaria, io ho impastato a mano perchè  non ho la planetaria   :-(,  un  po’ faticoso impastare per 15 minuti però si riesce e la tonificazione delle braccine è assicurata :-).

Ho formato una palla e ho messo a lievitare coperta con un panno umido, per due ore.

pizza napoletana, pizza


Ho ripreso  l’impasto e ho fatto le pagnotte da mettere a lievitare tutta la notte in frigo coperte da pellicola,

al mattino quando mi sono svegliata non ho resistito e ho controllato come stavano……..ora ve le presento…

impasto alla mattina


Ho tolto le pagnotte dal frigo,le ho fattee lievitare ancora 4 ore prima di cuocerle, avrete due palle così belle grandi e bolliciose…

IMG_1155

Io ne ho solo una perchè mi sono resa conto che erano troppo grosse quindi ne ho fatto una sola e l’altra è rimasta a dormire nel frigo e l’ho fatta il giorno dopo come focaccia 🙂

Dopo le 4 ore si presentava così

IMG_1161

Ho stesa a mano ma molto sottile su una spianatoia, ho trasferito sulla teglia del forno rivestita da carta forno e ho condito con pomodoro, origano e pezzetti di stracchino,
ho infornato in forno statico già caldo a 250 circa 10 minuti.

evento pizza3

Il risultato è veramente ottimo…….bella sottile come quella della pizzeria e morbida 🙂 slurp è finita in un attimo 🙂

Grazie Viky per averci regalati questa splendida ricetta!!!!

Guarda anche

3 commenti

    1. Author

      Ci hai regalato una ricetta strepitosa!!!!

Ciao fammi sapere cosa pensi del mio post e lasciami un commento o eventuali domande