Biscotti mascherati, ricetta carnevale

Domani è martedì grasso e la tradizione vuole che si preparino dolci e dolcetti prevalentemente fritti, io non amo il fritto e se anche tu come me non vuoi friggere o vuoi comunque rimanere più leggera puoi preparare questi biscotti mascherati. E’ la prima volta che uso la pasta di zucchero e  il risultato non è perfetto ma essendo carnevale ogni scherzo vale e anche lo scherzo che mi hanno fatto i biscotti mascherati ne fa parte 🙂

Leggi anche  Biscotti all'olio con uvetta e pinoli

biscotti mascherati

Biscotti mascherati

450 gr di farina

200 gr di zucchero a velo

130 gr di farina di nocciole

250 gr di burro

2 uova

pasta di zucchero

marmellata

stelline di zucchero

Ho messo nella planetaria lo zucchero a velo, le due farine e il burro freddo di frigo tagliato a dadini, ho impastato con la foglia (se non avete la planetaria potete farlo con un robot da cucina) fino a quando non è sabbioso, a questo punto aggiungo 1 uovo e 1 tuorlo, guardo se basta e se invece rimane ancora slegata aggiungo ancora l’albume. Io ho usato anche l’albume. Ho tirato fuori dalla planetaria e ho finito di formare la palla, ho messo in frigo per 1 ora.

Leggi anche  Strudel di mele ricetta semplice

Trascorsa l’ora ho steso la frolla non troppo sottile e ho intagliato delle mascherine.

Ho cotto in forno per 15 minuti a 160°, se vuoi usare la frolla tradizionale cuoci 10-12 minuti a 180°.

Ho lasciato raffreddare i biscotti e ho steso la pasta di zucchero aiutandomi con dello zucchero a velo. Ho ritagliato tante mascherine quanti sono i miei biscotti.

Leggi anche  Torta yogurt e gocce di cioccolato

Ho scaldato 2 cucchiai di marmellata con 1 cucchiaio di acqua e ho messo a sciogliere sul fuoco.

Ho spennellato i biscotti con la marmellata e ho ricoperto con la pasta di zucchero.

Ho spennellato altra marmellata sui bordi e dove volevo mettere le decorazioni e ho applicato le stelline di zucchero.

I biscotti mascherati per carnevale sono pronti……buon divertimento!!!!

titolo blog3

Guarda anche

Ciao fammi sapere cosa pensi del mio post e lasciami un commento o eventuali domande

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.